Juventus-Zenit 4-2, le pagelle dei bianconeri: Dybala stratipante

La Juventus vince e convince contro lo Zenit per 4-2 grazie alla doppietta di Paulo Dybala ed alle reti di Federico Chiesa ed Alvaro Morata.

Dybala nella Juventus - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Dybala – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Szczesny 6,5: un paio di bellissime parate, soprattutto importanti, mentre sulle due reti russe non ha assolutamente nessuna responsabilità.

Alex Sandro 5,5: l’unico insufficiente, continua il suo periodo negativo anche in una serata apparentemente semplice.

de Ligt 6,5: mangia i suoi diretti avversari e non ha problemi a giocare con la linea alta grazie alla sua velocità.

Bonucci 6: gioca una buona partita macchiata da uno sfortunato autogol nel primo tempo. (Rugani s.v.)

Danilo 6,5: ottima partita, si fa trovare sempre in proiezione offensiva senza però avere deficit in difesa.

Bernardeschi 6,5: in stagione non ha ancora sbagliato praticamente nessuna partita, il ritorno di Allegri gli ha regalato una nuova verve. (Rabiot s.v.)

Locatelli 6,5: ennesima prestazione da leader del centrocampo, cerca sempre l’imbucata verticale trovandola spesso e volentieri. (Arthur s.v.)

McKennie 6,5: prosegue il suo ottimo momento di forma, sfiora un gol bellissimo venendo frenato solamente dalla traversa.

Chiesa 7: primo tempo sornione poi nella ripresa viene fuori con cattiveria schiantando la difesa russa e trovando il gol del momentaneo 3-1.

Dybala 8: già dai primi minuti si capisce che è in serata, prima viene fermato dal palo dopo un bel destro da fuori area poi arriva una doppietta di importanza immensa in questo momento di difficoltà. (Kulusevski s.v.)

Morata 6,5: arrivava da un momento difficile in cui non riusciva più a trovare la via del gol dopo un ottimo avvio di campionato, questa sera ci ha provato fino alla fine trovandolo poi nei minuti finali.

Avatar

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy