Madrid, Modric rifiuta il rinnovo: si concretizza l’idea Inter

Sembra lontano dalla Spagna il futuro del Pallone d’Oro Luka Modric, il quale, come riportato da As, avrebbe rifiutato di firmare la prima offerta per il rinnovo di contratto con il Real Madrid propostogli da Florentino Perez. La notizia, sottolinea il giornale, arriva dall’ente televisivo Telemadrid. Dopo sette stagioni, nelle quali ha disputato 182 partite segnando 9 gol, con la maglia delle Merengues, il centrocampista croato è pronto a fare le valigie e iniziare una nuova avventura. Forti le sirene provenienti dalla Serie A che già avevano attirato il suo ex compagno di squadra Cristiano Ronaldo. La destinazione,però, non è la stessa dell’amico portoghese, ma è l’Inter. Importante l’interesse della società milanese, che già in estate aveva tentato di portare il giocatore in nerazzurro, ma la trattativa era poi svanita nel nulla. Determinanti le incomprensioni del Patron dei Blancos e le accuse alla FIFA, da parte dello stesso, secondo le quali l’Inter aveva deciso di avere contatti esclusivamente con il vice campione del mondo senza chiedere il via libera al club, violando il regolamento sui trasferimenti.

Modric nella Croazia - Fonte: Fanny Schertzer, Wikipedia
Modric nella Croazia – Fonte: Fanny Schertzer, Wikipedia

Adesso la pista è di nuovo percorribile, la squadra allenata da Luciano Spalletti ha prontamente presentato una maxi offerta, che garantisce al giocatore un contratto da 10 milioni a stagione per due anni. Accettare la proposta della società di Steven Zhang pare essere l’unica scelta possibile per il Real Madrid. Cedere il Pallone d’Oro in estate eviterebbe ai Blancos di vederlo lasciare la capitale spagnola a parametro zero dopo un anno, dato che la scadenza attuale è prevista per giugno 2020. Nonostante il forte interesse da parte del capitano della Croazia per la destinazione nerazzurra, in casa Real aleggia comunque serenità e fiducia nel trovare l’intesa con il calciatore, che starebbe solo aspettando l’offerta giusta per il rinnovo.