L’osservato speciale – Douglas Costa, Flash vuole tornare a correre

L’11a giornata di Serie A si è aperta con il match del San Paolo, ma il nostro osservato speciale giocherà nell’anticipo serale del sabato, si tratta infatti di Douglas Costa.

Douglas Costa alla Juventus - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Douglas Costa – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Il brasiliano della Juventus è reduce dalla lunga squalifica in seguito allo sputo a Di Francesco e anche dall’infortunio alla caviglia rimediato durante la partita con il Valencia. Tornato a disposizione già da un paio di settimane, ha collezionato fin qui solo un paio di presenze a gara in corso, ma senza lasciare particolari tracce di sé.

Questo è stato però il trend di tutta la stagione di Douglas fin qui. L’anno scorso dopo un primo periodo di ambientamento, nella seconda parte era diventato l’arma letale di Allegri che, a volte da titolare, ma spesso anche dalla panchina, era in grado di spaccare partite e difese avversarie con la sua velocità, regalando assist a ripetizione per i compagni.

Al momento invece per lui 8 presenze tra campionato e Champions, ma per un esiguo totale di 226 minuti in cui non ha mai segnato né fornito assist. Non esattamente quello che ci si aspettava da lui dopo appunto il gran finale della scorsa annata, tant’è che nelle gerarchie del tecnico toscano sembra aver perso diverse posizioni soprattutto nei confronti di Bernardeschi che invece ha avuto una crescita esponenziale.

Ma gli impegni dei bianconeri sono sempre molteplici e Douglas Costa non vede l’ora di poter tornare a sfrecciare per il campo, dribblare avversari come birilli e fare gol oppure assist per i compagni, mettendo a tacere tutte le critiche ricevute in queste prime partite, non solo per le prestazioni, ma anche per il brutto gesto che l’aveva visto protagonista con Di Francesco. Questo è sicuramente anche l’augurio di mister Max che infatti è pronto a concedergli una maglia da titolare per il match di stasera contro il Cagliari.

Ecco quindi che l’appuntamento è fissato: Allianz Stadium, ore 20:30 per Juventus-Cagliari, Douglas sta già scaldando il motorino che nasconde tra le gambe.