I bidoni della storia: la peggiore formazione del Pescara dal 2000 ad oggi

Sulla falsa riga delle altre squadre, SoccerMagazine ha selezionato anche la peggiore formazione del Pescara dal 2000 ad oggi: 11 ”bidoni” con tanto di panchina ed allenatore, che non hanno mai fatto bene in Abruzzo e che schieriamo così di seguito.

Fonte immagine: pescaracalcio.com/M2F
Fonte immagine: pescaracalcio.com/M2F

Il Delfino va in campo con un 4-3-3 che vede come allenatore, scelto tra i tanti che in riva all’Adriatico hanno fallito, Giuseppe Galderisi.
 
Carlo Pinsoglio: Scelto da un certo Zdenek Zeman, anche per le sue qualità di riuscire a giocare da libero aggiunto, dopo sole 7 gare piene di errori, conosce la panchina e dopo metà stagione saluta Pescara.
 
Paolo Annoni: Arrivato a fine carriera, non riesce comunque a ripetere le belle prestazioni offerte soprattutto a Bari. Acquistato nel 2000, per lui l’avventura al Pescara dura un solo anno con 8 presenze all’attivo.
 
Christian Terlizzi: Acquistato in un duello emozionante di mercato con altre società di A e B all’inizio di questa stagione, il centrale ex Palermo e Catania delude e litiga con società e compagni abbandonando a gennaio dopo sole 11 presenze con 2 gol.
 
Damian Gimenez: Il Pescara lo fa arrivare dall’Argentina nell’inverno del 2005. In un anno e mezzo solo 12 presenze con 4 allenatori diversi.
 
Alexis Nicolas Bianchi Arce: Arrivato nell’ultima sessione autunnale di mercato, appare lento per il nostro campionato, dove disputa, malamente, solo 4 presenze.
 
Luca Ariatti: Approdato al Pescara nel 2010, dopo una discreta prima stagione con 16 presenze ed un gol, finisce ai margini della rosa, nella quale resta senza altre presenze fino allo scorso luglio quando decide di ritirarsi.
 
Giorgio Di Vicino: Cresciuto nelle giovanili del Napoli e destinato a diventare grande promessa, non conferma le aspettative e girovaga per l’Italia. In Abruzzo arriva nell’estate 2008, ci resta una sola stagione con sole 15 presenze condite da un misero gol prima dello svincolo l’anno successivo.
 
Marco Rigoni: Arrivato al Pescara nel 2006 in cerca di consacrazione, si trova ad affrontare una stagione difficile, con ben 3 cambi di allenatore. Disputa 32 presenze realizzando 3 gol, l’anno successivo decide di trasferirsi.
 
Milton Caraglio: Arriva al Pescara nell’inverno di questa stagione promettendo tanti gol. Gioca una sola gara.
 
Nicola Pozzi: Arriva in prestito dal Milan nel gennaio 2005 con le premesse per un buon girone di ritorno. Gioca solo 4 gare senza mai andare a segno.
 
Eder Baù: Arriva in Abruzzo in prestito dopo 5 ottime stagioni alla Triestina. Forse per via del mancato ambientamento, nel 2006 gioca sole 14 presenze con i biancazzurri senza mai segnare, prima di andare a La Spezia.
 
Panchina fatta di gente che in un certo senso comunque un segno l’ha lasciato, pur se in quantità inferiore rispetto alle aspettative: Indiveri, Diliso, Diamoutene, Amerini, La Vista, Iannuzzi e Ganci.
 
All. Giuseppe Galderisi: Assunto nel Giugno 2008 per riportare la squadra, con un discreto organico, in Serie B, fallisce lottando addirittura nelle zone basse della classifica, fino all’esonero del Marzo 2009.
 
Per tutti i bidoni e i big…

BIDONI

BIG

ATALANTA: (clicca qui per leggere)

BOLOGNA: (clicca qui per leggere)

CAGLIARI: (clicca qui per leggere)

CATANIA: (clicca qui per leggere)

CHIEVO: (clicca qui per leggere)

FIORENTINA: (clicca qui per leggere)

GENOA: (clicca qui per leggere)

INTER: (clicca qui per leggere)

JUVENTUS: (clicca qui per leggere)

LAZIO: (clicca qui per leggere)

MILAN: (clicca qui per leggere)

NAPOLI: (clicca qui per leggere)

PALERMO: (clicca qui per leggere)

PARMA: (clicca qui per leggere)

PESCARA: (clicca qui per leggere)

ROMA: (clicca qui per leggere)

SAMPDORIA: (clicca qui per leggere)

SIENA: (clicca qui per leggere)

TORINO: (clicca qui per leggere)

UDINESE: (clicca qui per leggere)

NAZIONALE ITALIANA: (clicca qui per leggere)
FORMAZIONE PEGGIORI GIOCATORI CHAMPIONS LEAGUE 2012-2013 (clicca qui per leggere)
FORMAZIONE PEGGIORI ACQUISTI SERIE A 2012-2013: (clicca qui per leggere)

PEGGIORI ACQUISTI PREMIER LEAGUE 2012-2013: (clicca qui per leggere)

ATALANTA: (clicca qui per leggere)

BOLOGNA: (clicca qui per leggere)

CAGLIARI: (clicca qui per leggere)

CATANIA: (clicca qui per leggere)

CHIEVO: (clicca qui per leggere)

FIORENTINA: (clicca qui per
leggere)

GENOA: (clicca qui per leggere)

INTER: (clicca qui per leggere)

JUVENTUS: (clicca qui per leggere)

LAZIO: (clicca qui per leggere)

MILAN: (clicca qui per leggere)

NAPOLI: (clicca qui per leggere)

PALERMO: (clicca qui per leggere)

PARMA: (clicca qui per leggere)

PESCARA: (clicca qui per leggere)

ROMA: (clicca qui per leggere)

SAMPDORIA: (clicca qui per leggere)
SIENA: (clicca qui per leggere)
TORINO: (clicca qui per leggere)
UDINESE: (clicca qui per leggere)
NAZIONALE ITALIANA: (clicca qui per leggere)

FORMAZIONE MIGLIORI GIOCATORI CHAMPIONS
LEAGUE 2012-2013
(clicca qui per leggere)

FORMAZIONE MIGLIORI ACQUISTI SERIE A 2012-2013: (clicca qui per leggere)

 
I TESTI E I CONTENUTI PRESENTI SU SOCCERMAGAZINE.IT POSSONO ESSERE RIPORTATI SU ALTRI SITI SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE. OGNI VIOLAZIONE VERRA’ PUNITA.

Per rimanere aggiornati sulle nostre altre esclusive, vi consigliamo di seguire la pagina fan di Soccermagazine su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy